Migranti, Vazio (Pd): “Salvini faccia i conti con la realtà”

A proposito delle promesse del ministro dell’Interno Salvini sui rimpatri…

In campagna elettorale Salvini aveva annunciato misure eccezionali per ridurre gli sbarchi di migranti sulle coste italiane e aveva promesso 10mila rimpatri mensili. Ora, per evitare che le promesse elettorali scompaiano come neve al sole e che qualcuno possa accreditarsi risultati conseguiti da altri, vorrei ricordargli alcuni numeri ufficiali su cui potrà costruire un doveroso raffronto per valutare la sua azione di Governo.

Vero è che Salvini nel suo quotidiano apprezzamento per il lavoro svolto dal ministro Minniti, suo predecessore, si spinge addirittura ad affermare che ‘nessuno ha una bacchetta magica’ per risolvere questi problemi. Quanto è lontana la campagna elettorale dove Salvini e la Lega gridavano al mondo l’esatto contrario.

Ma torniamo ai numeri. Nel primo semestre del 2018 gli sbarchi sulle coste italiane sono diminuiti del 77,50 % rispetto al 2017. I rimpatri di migranti irregolari nel 2017 sono stati 17.405 con un aumento rispetto all’anno precedente del 15,40%. Questi sono i numeri e i risultati dei governi Renzi e Gentiloni e del ministro Minniti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *