Stadio di Roma, Vazio (Pd): “Bonafede, Di Maio e Fraccaro parlino”

Ecco le mie dichiarazioni riportate dall’agenzia ANSA sul caso dello stadio di Roma “Piu’ passano i giorni, anche per la tendenza delle persone coinvolte a scaricare sugli altri le responsabilita’, e piu’ cresce la confusione sul ruolo di Lanzalone all’interno del Movimento 5 Stelle”. Lo afferma Franco Vazio, deputato del Partito democratico, a proposito dell’inchiesta sullo stadio della Roma. “Il ministro Bonafede – spiega – dice di aver presentato, insieme a…

Stadio di Roma, un Governo nato dai poteri forti

Oggi si è capito in che cosa consisteva il cambiamento promesso da Salvini e Di Maio: invece che in Parlamento il Governo sembrerebbe nato in casa di un immobiliarista Dalle intercettazioni emerge che il braccio destro di Salvini e il manager che decideva ogni nomina in quota grillina, si incontravano in segreto in casa di un costruttore romano – poi arrestato per corruzione – per  “fare il governo”. L’inquietante corrispondenza…

Battuta d’arresto per l’ondata giallo-verde

Condivido le parole e l’analisi del nostro segretario provinciale sulle elezioni amministrative 2018 nel savonese e nel ponente ligure.       Ecco il comunicato stampa di Giacomo Vigliercio: “Il primo dato politico di queste elezioni amministrative nel savonese è un primo segnale di ripresa del Pd e del centrosinistra a livello generale, mentre il blocco di governo giallo-verde è stato sconfitto: il M5S ha incassato un evidente crollo di…

Migranti, Vazio (Pd): “Salvini faccia i conti con la realtà”

A proposito delle promesse del ministro dell’Interno Salvini sui rimpatri… In campagna elettorale Salvini aveva annunciato misure eccezionali per ridurre gli sbarchi di migranti sulle coste italiane e aveva promesso 10mila rimpatri mensili. Ora, per evitare che le promesse elettorali scompaiano come neve al sole e che qualcuno possa accreditarsi risultati conseguiti da altri, vorrei ricordargli alcuni numeri ufficiali su cui potrà costruire un doveroso raffronto per valutare la sua…

Un CIE ad Albenga? No, grazie

Con Minniti avevamo scongiurato questo follia Siamo passati dalla modalità “elezioni”, alla modalità “ti ho fregato” Toti e Salvini cerchino altrove Il 4 gennaio 2017 quando il Presidente della Regione Toti aveva avanzato l’idea che ad Albenga potesse sorgere un CIE avevo affermato senza mezzi termini “Ad Albenga non sorgerà alcun Centro di Identificazione ed Espulsione e ciò per due semplici ragioni. Le istituzioni decentrate dello Stato (Prefetto e Questore)…